UOMO E NATURA INSIEME PER SPETTACOLI

CHE APRONO IL CUORE E LA PERCEZIONE

 

Cosmic Theater si compone di appuntamenti, itineranti durante l'anno, con l'idea che l'uomo possa riconoscere sempre più la sua vera natura Divina.

La rassegna promuove quelli spettacoli, musica, performance, danze, meditazioni, che alla base hanno come obiettivo il contatto tra l’uomo e l’esistente. Nell’esistente includiamo tutti gli esseri viventi della terra.

Persone,ricercatori e artisti di ogni luogo, danno il proprio contributo per una condivisione calda e accogliente fuori dagli schemi.

Utilizziamo luoghi storici, boschi, case private, piazze e ogni spazio che ci richiama..

L'ELEMENTO NATURA

 

Da sempre il paesaggio naturale è fonte di nutrimento per lo spirito umano con il suo corpo fisico. Ogni presenza, dalla terra alla pietra, dal fiore all'albero, dalla foglia all'aria che respiriamo, è un importante veicolo di messaggi e vibrazioni, che fanno bene all'esistenza del tutto. Preservare, amare, rispettare l'ambiente che ci circonda è un aspetto fondamentale per raccontare storie migliori da quelle che tendenzialmente ascoltiamo.

L'attore, il musicista, il pittore, una orchestra se uniscono alla propria tecnica di mestiere una spinta divina al racconto artistico che colleghi il cielo alla terra, yin e yang, nella non violenza, se questo succede lo scopo del fare arte fa bene a livelli infiniti.

L'ELEMENTO ARTE

La musica, il teatro, da danza, la meditazione come strumento sempre vivo ed efficace per facilitare i processi di mutamento.. Ma quali messaggi possono germogliare per una espansione dell'anima? in un tempo dove ogni cosa compresi i linguaggi della comunicazione sono alimentati dalla freneticità e dal rafforzamento degli ego, l'arte così come altri strumenti di indagine interiore, possono riportare l'uomo alla sua dimensione originaria, fatta di multiple possibilità percettive, fatta di contatto con l'esistente. Un esistente vivo e che parla: la natura, cioè l'ambiente naturale.. L'urgenza dei tempi odierni è ritrovare il contatto con il mondo, un mondo non solo ristretto alle tematiche dell'uomo nella società umana, bensì un essere umano nella società cosmica costituita da ciò che lui stesso crea nella propria mente (magari amore,luce e compassione) e da alberi, acqua, terra,animali, vegetali.... Questo si prefige di raccontare il Cosmic Theater.

ecco cosa riserva l'anno 2017-2018 ...

Qui i primi appuntamenti all'Ex Convento degli Agostiniani a Melpignano (Lecce) ...

Restiamo sintonizzati

POESIA SENZA FINE

L'ultimo film dell'artista A. Jodorowsky in proiezione all'interno della rassegna Cosmic Theater dall'8 all'11 febbraio 2018...

Paisaje Sonoro

La musicista Jaquelina Barra propone un viaggio sonoro tra i paesaggi naturali attraverso strumenti originali e accompagnati dalla sua splendida voce, che diventa un incanto per i sensi...

IL CORPO CHE CANTA

con Enza Pagliara

un concerto-laboratorio in ronda che coinvolge i partecipanti in un percorso di scoperta e guarigione attraverso la musica

 

7° PIANO DI ESISTENZA

 

meditazione guidata per la guarigione del corpo-anima attraverso le onde Theta, tecniche teatrali, e suoni...

DAL SUONO AL CUORE

con Rossella De Luca

 

Un concerto come viaggio speciale insieme a tuti i partecipanti , Intrecciando interpretazioni di canto sacro e mantra. Un rituale-cerimonia per innalzare lo spirito e risvegliare ogni memoria cellulare alla vita, allineandoci con il nostro essere Divino.

Neve - lo spettacolo teatrale

dal meraviglioso bestseller di Maxence Fermine, Neve è uno spettacolo poetico e stravolgente, che utilizza scenicamente elementi naturali...

PER OBBEDIENZA dell'incanto di Frate Giuseppe

La straordinaria, picaresca storia di un uomo semplice trova spazio sulla scena nuda e spoglia dello spettacolo (tra i vincitori de I Teatri del Sacro 2015), dove la narrazione si dipana seguendo il racconto coinvolgente di Fabrizio Pugliese, che vive le (dis)avventure del santo...

L POTERE CATARTICO DEL CANTO

con Anna Cinzia Villani

 

un concerto-laboratorio in ronda che coinvolge i partecipanti in un percorso di scoperta e guarigione attraverso la musica

LA PREGHIERA IN MOVIMENTO

- la Danza Sacra dei Sufi

con Maxim Pellegrino

Una danza accompagnata da un confronto aperto su questa pratica orientale, porta di connessione con il divino che è in te.

BIODANZA

conduce Angela Calabretto

 

una danza che mette in contatto le persone con le proprie emozioni attraverso l’utilizzo della musica, del movimento corporeo per attuare un processo di guarigione

 

 

una iniziativa a cura di con il patrocinio e la collaborazione di